Spesso il genitore non affidatario non ha la possibilità di coltivare un rapporto diretto col figlio, di seguirlo nella crescita psico-fisica, trovandosi molto spesso leso nei diritti fondamentali di genitore

In questo caso e in casi similari, egli può procedere con una verifica a proposito della condotta del genitore affidatario nei confronti del figlio, accertando l’effettiva sussistenza di tutte quelle cure ed attenzioni necessarie affinché il minore possa crescere con serenità.

Miriam Tomponzi offre un servizio investigativo che consente di produrre un quadro chiaro su come un figlio viene accudito dal genitore affidatario.

Tutti i servizi offerti dall’agenzia, leader nel campo da oltre 70 anni, sono supportati da un team di professionisti ed esperti che offrono competenze diversificate a proposito di:

  • Valutazioni Psicologiche
  • Consulenza Legale

L’indagine consentirà il reperimento di prove documentali, fotografiche e testimoniali a sostengo della perizia del consulente tecnico di parte, valide in sede giudiziaria.