Ricerca di Prove e Controprove

Portare in giudizio una controprova od una nuova prova, che sia in grado di confutare in parte o del tutto la tesi portata avanti dall’accusa, spesso può significare dare una svolta netta ad un processo. Cambiare completamente le carte in tavola, ribaltando situazioni altrimenti disperate.

Ove siano stati ammessi mezzi di prova richiesti dall’accusa, “l’imputato ha diritto all’ammissione delle prove indicate a discarico sui fatti costituenti oggetto delle prove a carico”.

Miriam Tomponzi Investigations, effettuando una scrupolosa attività investigativa, analizza gli elementi di prova portati avanti dall’accusa costituendo, talvolta, parte imprescindibile per la positiva risoluzione del processo