-: Feb 22, 2021 / giovannisodano

L’importanza del rintraccio del conto corrente bancario nelle indagini patrimoniali

rintraccio conto correnteIl rintraccio del conto corrente bancario è uno dei servizi più richiesti nell’ambito delle indagini patrimoniali.

Questo servizio punta a individuare l’esistenza effettiva dei rapporti bancari che detiene un debitore (che può essere una persona fisica oppure giuridica) in grado di poter procedere ad azioni legali finalizzate al pignoramento di beni col fine di recuperare dei crediti.


Accertare l’affidabilità di tutte le controparti con i quali si intrattengono rapporti di affari è importante per poter intervenire in caso non vengano rispettati gli impegni assunti.

Conoscere quindi la situazione patrimoniale e i rapporti finanziari con le banche di aziende, società o privati è il miglior modo per gestire eventuali attività di recupero credito.

È fondamentale sapere che per non compromettere la sopravvivenza di un’azienda è indispensabile svolgere un’attività di monitoraggio nei confronti delle realtà con cui si intende fare business e, come spesso capita, certe informazioni si rivelano utili per intervenire e recuperare le insolvenze.

Ma come fare per avviare delle indagini in maniera riservata e discreta su potenziali soci con i quali si vogliono intrattenere dei rapporti commerciali?

Come muoversi in caso di recupero crediti?

La strada più sicura e più rapida per avviare sia un’indagine sull’affidabilità di eventuali partner che sul recupero crediti è quella di rivolgersi ad un investigatore privato affidabile e professionale che tra le prime indagini effettuerà il rintraccio conto corrente.

Di cosa si tratta?

Il rintraccio di un conto corrente consiste in un’indagine bancaria di notevole importanza per l’istruttoria di una pratica di recupero credito, poiché è preferibile effettuare un pignoramento verso terzi invece che procedere con un pignoramento immobiliare o mobiliare.

In questo caso il pignoramento si effettua sul conto corrente bancario e punta direttamente alla ricchezza liquida del debitore.

Individuare quindi l’esistenza di un rapporto bancario permette al creditore di avere un’informazione rilevante per procedere, nel caso ve ne sia la necessità, alle azioni finalizzate al pignoramento.

E’ importante sottolineare che bisogna affidare le indagini sul rintraccio conto corrente a un investigatore privato quando il debitore non è ancora in fase critica, perché più la situazione è deteriorata più sarà difficile trovare un capitale da aggredire.

Ma attenzione, non basta una semplice visura camerale per poter avviare un’azione legale contro un cliente o un socio insolvente.

Le indagini approfondite sono indispensabili per avere un peso legale

Le indagini sul rintraccio conto corrente, però, non devono essere superficiali per poter avviare un’azione legale.

Bisogna quindi stare attenti quando si affida un’indagine di rintraccio conto corrente ad un investigatore privato e bisogna distinguere le semplici informazioni dalle indagini vere e proprie.

Cosa vuol dire?

Semplicemente che il lavoro di un professionista viene pagato per le attività che svolge: di conseguenza, se svolge un lavoro di pura informazione può reperire i dati a costi molto bassi, ma le informazioni in questo caso potrebbero non essere utilizzabili per decisioni importanti e non avere valore legale.

Invece, diversamente dalle informazioni, l’indagine è un processo che richiede l’accesso a dati aggiornati al momento della richiesta e capacità di valutazione dei dati.

L’investigatore che svolge un lavoro di alto livello effettua indagini precise, su dati aggiornati e verificati, e fornisce una valutazione professionale degli stessi.

Il risultato compensa in ogni caso l’investimento, in quanto i dati ottenuti sono in grado di fornire un quadro approfondito sui conti correnti e sui rapporti finanziari intrattenuti dall’azienda o dalla persona sulla quale è svolta l’indagine.

Se si vogliono intraprendere azioni legali vincenti non bisogna quindi fermarsi alle informazioni comuni facilmente reperibili.

È opportuno affidarsi ad un investigatore privato esperto, che abbia le capacità di fornire informazioni specifiche sui dati economici e patrimoniali, essenziali nelle operazioni di recupero credito.

Il rintraccio conti correnti effettuato in maniera approfondita è un’azione fondamentale importanza per evitare azioni giudiziarie infruttuose e spreco di tempo e denaro.

Dunque, se tieni al tuo denaro e desideri ottenere un risultato reale, affidati ad un investigatore privato realmente competente, che grazie alla sua comprovata esperienza sa come svolgere indagini mirate a far individuare la migliore strategia per procedere senza sorprese.


Tomponzi investigazioni e intelligence da oltre 70 anni si occupa di

Scopri come Tomponzi può tutelare la tua Azienda.

Ogni nostro servizio comincia da una conversazione conoscitiva, compila il form in questa pagina per farti contattare, oppure clicca qui per fissare fin d’ora un appuntamento.

Categoria: Intelligence
Chiama ora